mercoledì 22 febbraio 2012

Le nostre ceneri


Mercoledì delle ceneri, primo giorno di Quaresima.
"Lasciatevi riconciliare con Dio" (2Cor 5,20) è l'invito pressante che la Parola di Dio mi rivolge oggi: un tempo di grazia per fare silenzio dentro di me ed accogliere la Parola con più attenzione, con uno stile di vita più sobrio e solidale. È un richiamo a lasciarmi riconciliare con Lui, ad imparare ad amarlo con cuore nuovo.
Le Ceneri ricevute e donate mi rimettono in questo cammino di "ritorno a Lui con tutto il cuore" (cf Gl 2,12), nell'esperienza sempre attuale del Signore che "si muove a compassione del suo popolo" (cf Gl 2,18), nel prendere sempre più coscienza di una carità disinteressata in cui "la sinistra non sappia ciò che fa la destra" (cf Mt 6,2.3), perché "ora è il momento favorevole" (Cf 2Cor 5,2).

Le nostre ceneri!
Padre, oggi tu ci fai riconoscere le ceneri delle nostre infedeltà. Sostieni il cammino di conversione della tua Chiesa e ridesta le nostre comunità. Escano dal grigiore e dalla superficialità per ritrovare, nell'incontro col tuo Figlio Gesù, entusiasmo rinnovato e progetti di vita nuova.
Padre, oggi tu ci fai riconoscere le ceneri dell’ingiustizia, dell’indifferenza davanti alle necessità dei popoli. Rendi inquieta la coscienza dei governanti della terra davanti alle tensioni attuali dell’umanità, perché prevalga sempre in loro l’onestà e la pacifica ricerca del bene comune.
Padre, oggi tu ci metti davanti alle ceneri dei nostri sprechi e del nostro consumismo. Converti il nostro digiuno e la nostra elemosina in gesti di fraternità ed aiutaci ad essere attenti e generosi, delicati e sensibili, quando apriamo la nostra mano per donare.
Padre, nelle ceneri poste sul nostro capo, oggi tu ci fai toccare con mano la dimensione delle nostre fragilità ed il nostro peccato. Ma tu raggiungi ognuno di noi con il tuo amore: vieni incontro a chi ti cerca con sincerità, ridesta il desiderio di incontrarti in chi ti ha dimenticato, apri il nostro cuore alla conversione ed al perdono.
È quanto il nostro cuore ti chiede oggi con sincerità!


Nessun commento:

Posta un commento